Wiki Leopardi

Da wikileopardi.
Versione del 19 dic 2016 alle 12:47 di Wiki leop (Discussione | contributi) (La piattaforma Wiki Leopardi)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Wiki Leopardi

Benvenuti sulla piattaforma wiki dedicata all'opera di Giacomo Leopardi (cos'è un wiki?)


Copertina.png


La visione delle pagine, oltre la home page, è riservata al gruppo di ricerca.


La piattaforma Wiki Leopardi

La piattaforma WIKI LEOPARDI accoglie alcuni progetti di lavoro sull'opera di Giacomo Leopardi.


La sezione I CANTI presenta l' Edizione Critica Digitale dei Canti di Leopardi, realizzata a partire dall'edizione critica cartacea diretta da Franco Gavazzeni, curata da Cristiano Animosi, Franco Gavazzeni, Paola Italia, Maria Maddalena Lombardi, Federica Lucchesini, Rossano Pestarino, Sara Rosini, e pubblicata nella collana "Scrittori Italiani e testi antichi pubblicati dall'Accademia della Crusca, presso l'Accademia della Crusca nel 2006 in due volumi: Canti e Appendici, ripubblicata nel 2009, con l'aggiunta di un terzo volume di Poesie disperse (a cura di Claudia Catalano, Elisa Chisci, Paola Cocca, Silvia Datteroni, Chiara De Marzi, Paola Italia, Rossano Pestarino, Elena Tintori). Nella sezione STORIA DEL TESTO si ripercorre la storia dei Canti e si espongono le ragioni dell'edizione critica digitale qui presentata. Nella sezione EDIZIONE CRITICA DIGITALE si può leggere l' Edizione Critica Digitale , che riporta le varianti secondo la lezione finale di N35c, ovvero l'ultima stampa comprendente le correzioni autografe di Leopardi, ma può essere consultata a partire da qualsiasi stampa dei testi: dalle canzoni patriottiche del 1818 (R18), all'ode Ad Angelo Mai del 1820 (B20), alle Canzoni del 1824 (B24), i Versi del 1826 (B26), i Canti fiorentini del 1831 (F31) e la stampa napoletana del 1835 (N35). Nella sezione GALLERIA vengono presentate le riproduzioni digitali delle stampe (comprensive anche delle pubblicazioni in rivista): R18, B20, B24, B26, Nr25, Nr26, CP, F31, N35, N35c.


La sezione BIBLIOGRAFIA offre una selezionata bibliografia relativa ai Canti, ed è suddivisa in Bibliografia primaria, relativa alle edizioni dei Canti, e Bibliografia secondaria, in cui sono presentati gli studi su alcuni aspetti generali e su singoli componimenti.


La sezione CREDITS presenta il gruppo di lavoro e gli Enti Promotori della ricerca.